Sant’Agata Run

Tutte le informazioni sull'evento

Article
logo mezzamaratona icona

Sant’Agata Run

La 12esima edizione della Sant’Agata Run prenderà il via domenica 29 gennaio 2017 alle ore 9, nella cittadina di Fossalunga di Vedelago, in provincia di Treviso. Si tratta di una corsa non competitiva che prevede 3 percorsi di diversa lunghezza, con la presenza di numerosi punti di ristoro che offrono prodotti tipici del luogo. La corsa è aperta a tutti, previa iscrizione.

Sant’Agata Run

▪ Sant’Agata Run, una corsa di carattere storico

Sant’Agata Run è una corsa non competitiva organizzata dall’Associazione Amici della Maratona che si svolge da ormai più di 10 anni, dal 2005, nel paese di Fossalunga. La manifestazione sportiva nasce da 5 amici che condividevano la medesima passione: la corsa. Grazie alla collaborazione con associazioni del luogo, come il Gruppo Atletica Vedelago, la Sant’Agata Run ha acquisito sempre maggiore fama fino a veder partecipare ogni anno centinaia di appassionati, atleti o curiosi, che vogliono condividere una giornata sportiva con amanti del running, mettere alla prova la propria resistenza oppure semplicemente passeggiare osservando i suggestivi panorami campestri che offre il paese.

▪ Il percorso della Sant’Agata Run

La Sant’Agata Run prevede 3 diversi percorsi di 6, 12 o 21 chilometri che si sviluppano all’interno e nelle vicinanze della cittadina di Fossalunga, passando accanto ai numerosi luoghi di interesse. I partecipanti possono quindi decidere di fermarsi dopo 6 chilometri, dopo 12 oppure di proseguire la corsa (in tal caso competitiva) fino al suo termine, al chilometro 21. Durante la corsa, che non ha carattere competitivo per i chilometri 6 e 12, sarà possibile fermarsi a forniti punti di ristoro per una pausa e per socializzare con gli altri partecipanti alla corsa: i percorsi di 6 e 12 chilometri prevedono 3 punti di ristoro, quello da 21 chilometri ne prevede 4. La quota di iscrizione (minore per i tesserati FIASP) comprende servizi e ristoro ed eventualmente un piccolo riconoscimento finale.

▪ Regolamento e servizi durante la Sant’Agata Run

L’iscrizione all’evento deve avvenire tramite i contatti sottocitati e comprende l’accettazione del regolamento della Sant’Agata Run. Alla corsa possono partecipare persone maggiorenni di entrambi i sessi; dopo l’iscrizione viene consegnato un cartellino di partecipazione che dà diritto all’assicurazione per eventuali infortuni, all’assistenza durante il percorso, all’assistenza sanitaria sul luogo (ambulanza con medico) e al ristoro con bevande e cibo nei punti previsti.

▪ Organizzazione

Associazione “Amici della Maratona”
info@santagatarun.it
www.santagatarun.it

Segnala errori


*

*

*

captcha