Ecomaratona del Chianti

Tutte le informazioni sull'evento

Article

▪ L’evento

L’intero evento avrà luogo il 14-15-16 ottobre 2016 a Castelnuovo Beardenga (SI).
Le gare competitive in programma sono l’Ecomaratona 42K, il Chianti Classico Trail 21K e il Trail Del Luca 14K.
Completano la tre giorni senese le corse non competitive: l’Ecopasseggiata 10K, la Passeggiata Cantine 8K e la sesta ed ultima tappa italiana della Nordic Walking.

L’Ecomaratona 42K, la gara più importante dell’intera manifestazione, avrà una partenza inedita all’interno di un luogo ricco di storia e leggende: il Castello del Brolio.
La Chianti Classico Trail di 21 km invece avrà il via dalla Piazza di Castelnuovo Berardenga, la “Trail del Luca” di 14 km partirà dal piccolo quanto meraviglioso Borgo San Gusmè.
Le gare proseguiranno su percorsi che attraverseranno i luoghi più belli ed affascinanti di questa parte di Toscana: le Crete Senesi, il Castello Cacchiano, la Piramide di Montaperti, Villa Arceno e tanti altri luoghi immersi magicamente nella natura e nella storia.

▪ La premiazione: medaglie uniche

Per il decimo anno consecutivo le medaglie per la premiazione dei vincitori dell’Ecomaratona del Chianti saranno realizzate completamente in Africa.
Grazie al progetto “Non solo sabbia tra le mani”, che coinvolge circa venti donne che vivono nei campi profughi Saharawi in uno dei deserti più ostili al mondo come quello algerino dell’Hammada, queste medaglie saranno realizzate a mano.
Obbiettivo del progetto è quello di insegnare ad un gruppo di donne le tecniche per la realizzazione di oggetti in ceramica, con l’intento di creare una fonte di guadagno per la loro sopravvivenza e quella delle loro famiglie.

▪ Requisiti e documentazione necessaria per l’iscrizione

Per le 3 gare competitive dell’Ecomaratona del Chianti i requisiti sono i seguenti:
– per la 42 km si deve aver compiuto il 20° anno di età entro 16 Ottobre 2016, mentre per la 21 km e la 14 km è sufficiente il compimento del 18° anno di età entro la stessa data;
– per i partecipanti non tesserati, sia italiani che stranieri, è richiesto il certificato medico agonistico in corso di validità riportante la dicitura “atletica leggera”;
– per gli atleti tesserati Fidal o EPS (Enti di Promozione Sportiva) sono necessari la tessera in corso di validità unitamente alla copia del suddetto certificato medico agonistico.

Si precisa che non saranno ritenuti idonei i certificati medici riportanti diciture come Podismo, Corsa, Maratona o altro. L’unica dicitura accettata sarà solo ed esclusivamente “Atletica leggera”.
Infine si consiglia di portare al ritiro del pettorale tutta la documentazione già inviata per l’iscrizione unitamente ad un valido documento d’identità.

▪ Organizzazione

COMITATO ORGANIZZATORE ECOMARATONA DEL CHIANTI
c/o ASSOCIAZIONE DILETTANTISTICA POLISPORTIVA “LA BULLETTA”

cell. 333 440 9330 – Fax 0577 191 8128
info@ecomaratonadelchianti.it
www.ecomaratonadelchianti.it

Segnala errori


*

*

*

captcha