Abbigliamento

Article
logo mezzamaratona icona

Abbigliamento

L’abbigliamento da running deve rispondere a criteri di comodità e funzionalità.
Sono da preferire i tessuti tecnici antivento, impermeabili ma traspiranti: sono capi che permettono l’evaporazione del sudore, ma non consentono all’acqua di entrare; in questo modo il corpo si mantiene più asciutto.

E’ buona regola vestirsi a strati, in modo da difendersi dal freddo o da evitare il surriscaldamento, a seconda delle condizioni climatiche:

  • Con temperature minori di 7°C
    Per proteggersi dal freddo, oltre ad indossare vari strati che all’occorrenza possono essere sfilati, è opportuno usare berretto di lana, scaldacollo, guanti o manopole e un’apposita tuta da running traspirante, impermeabile e antivento, ideale difendersi dalle intemperie.
  • Con temperature superiori a 21°C
    Per difendersi dal caldo, è opportuno indossare indumenti in tessuto tecnico che facilitino la traspirazione. E’ importante usare sempre un berretto con il frontino e occhiali da sole per proteggiersi dai raggi solari. E’ raccomandata l’applicazione della crema solare.
    Nelle giornate estive è bene non correre durante le ore più calde (tra le 9:00 e le 17:00).

Abbigliamento intimo
L’abbigiamento intimo, essendo a contatto diretto con la pelle, deve essere traspirante per mantenere il più possibile il corpo asciutto. I capi in tessuto tecnico traspirante non assorbono il sudore, ma ne permettono l’evaporazione (come fit dry, cooldry, climacool ecc…).
Per le atlete è fondamentale l’acquisto del reggiseno sportivo, che garantisce un sostegno maggiore rispetto a quello classico, essendo studiato per limitare al massimo le oscillazioni.

Calzino da corsa.
Da evitare la calza in cotone, che assorbendo e trattenendo il sudore aumenta il rischio della formazione delle vesciche.
In commercio ne esistono svariati tipi: fondamentale è che si adattino perfettamente al piede di chi li indossa.
Ideali sono i calzini in fibra sintetica traspirante, soprattutto quelli a doppio strato, più resistenti e adatti sprattutto in occasione delle corse lunghe o delle maratone.