Allenamento principianti

Soprattutto nella fase iniziale di training, è fondamentale compiere miglioramenti progressivi e graduali a partire dal proprio livello fisico di partenza. Essendo la fase iniziale molto delicata anche da punto di vista motivazionale, osservare questo semplice principio base aiuta ad acquisire un livello di fiducia inziale che permetterà di perseverare nell’allenamento.

E’ importante quindi porsi obiettivi:

Per raggiungere obiettivi di lungo periodo, è necessario porsi traguardi iniziali di portata più limitata. Ad esempio, un buon obiettivo di lungo termine per un principiante può essere quello di correre per 30 minuti 3 volte alla settimana. Per raggiungere questo obiettivo, si può seguire un programma a step basato sulla durata progressivamente crescente di brevi sessioni di running.
Se ci si pongono obiettivi ragionevoli e ci si allena con costanza seguendo un programma, il fisico si abitua e gli step successivi risultano più facili e più piacevoli. In questo modo la motivazione resta alta e gradualmente si possono raggiungere buoni livelli.

Tre regole da rispettare:

Alcune indicazioni importanti: